01Feb/22

Immigrazione: è il tempo di attuare e aggiornare la Legge Regionale

Da quella legge regionale del 96’- la numero 21 “Interventi a sostegno dei lavoratori extracomunitari in Basilicata ed istituzione della commissione regionale dell’immigrazione”, appena dopo venti anni, nel 2016, la Regione Basilicata si è dotata di una nuova legge la numero 13 “Norme per l’Accoglienza, la Tutela e l’Integrazione dei Cittadini Migranti e dei Rifugiati”. Già nella titolazione dei due provvedimenti si evidenziano le principali tematiche che hanno percorso il dibattito pubblico regionale e nazionale. Non che dopo venti anni si sia esaurito il tema dello sfruttamento nelle campagne e si sia sconfitta la piaga del caporalato, quale fa espresso riferimento la legge del 96’, ma a questi si sono semplicemente aggiunti quello dell’accoglienza dei richiedenti asilo e quello di una nuova legge ha migliorato il quadro legislativo generale rispetto alla precedente ma che giace in un cassetto della Regione Basilicata. 

10Mar/21
Mare - Metaponto 2019

Guardare il Mondo dal Buco della Serratura – Ovvero come i CPR, i Ghetti e i Centri di Accoglienza per Lavoratori Stagionali sono il nuovo Modello del Controllo Sociale –

Lo Stato “liminale” quale distanza dell’osservatore dal soggetto guardato Gervasio Ungolo 10/03/2021 In ogni epoca la linea di confine è cambiata nella sua rappresentazione è ha svolto ruoli diversi a seconda dell’oggetto dei contendenti. Nella primaRead More…

08Ago/20

Al via la campagna di raccolta del pomodoro in Basilicata

Intervista a Gervasio Ungolo, dell’Osservatorio Migranti Basilicata Pubblichiamo l’Intervista uscita su Agrifoglio Basilicata curata da Giovanni Martemucci del 20 luglio 2020 (http://www.alsia.it/opencms/opencms/agrifoglio/agrifoglio_online/dettaglio/articolo/Al-via-la-campagna-di-raccolta-del-pomodoro-in-Basilicata/ ) . Data:20 lug 2020 A pochi giorni dall’avvio della campagna della raccolta delRead More…