P

otenza, 30 mar. (Adnkronos) – Sono previsti per venerdi' i primi arrivi di immigrati clandestini alla tendopoli in fase di allestimento in tempi record presso il centro di accoglienza per lavoratori stagionali di Palazzo San Gervasio (Potenza). E' quanto ha fatto sapere l'Amministrazione comunale. La rete locale del volontariato si sta organizzando per affrontare l'emergenza.

Al centro di accoglienza, rimasto chiuso l'anno scorso, e' previsto l'arrivo di 500-600 nordafricani. Potrebbero essere rifugiati politici, quindi liberi di muoversi, ma si sapra' soltanto al loro arrivo. Complessivamente il centro di accoglienza e' un'area di 12 mila metri quadri, in grande parte scoperti, dove saranno allestite le tende.

Nell'area, recintata da un muro perimetrale, ci sono anche dei fabbricati mentre i servizi igienici (bagni e lavandini) l'anno scorso non sono stati ritenuti sufficienti per riaprire il centro. Oggi sono gia' stati effettuati lavori elettrici ed idrici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.