NORD E SUD DEL MONDO-interviene Enrique Irazoqui (Vangelo secondo Matteo di P.P. Pasolini29 giugno Molfetta-30 giugno Giovinazzo

IL C.D. ASSOCIAZIONE MICHELE MANCINO E O.M.B. SOSTIENE L'INIZIATIVA

mercoledì 29 giugno

in via Baccarini 104 a Molfetta

presso il  Cinema Odeon

 

 

ore 20.00

 

Proiezioni inedite delle foto di scena dal set de  Il Vangelo secondo Matteo

a cura del Centro Studi – Archivio Pier Paolo  Pasolini

 

ore 20.30

 

“Good bye my darling, good bye my love: canto  d’amore per Pasolini”

di e con Ninnì Vernola (voce off di Salvatore  Marci)

 

ore 20.45

“Sopralluoghi in Palestina per il Vangelo secondo Matteo”

di Pier Paolo Pasolini

 

“Per me spirituale corrisponde ad estetico, non religioso. La mia idea che le cose quanto più sono piccole e umili, tanto più grandi e belle nella loro miseria, ha trovato uno scossone estetico, un’ulteriore conferma” Pier Paolo Pasolini

giovedì 30 giugno

in via Crocifisso a Giovinazzo

presso la Casa per Ferie Fra Camillo Campanella

 

 

ore 19.30

Reading performativo del Collettivo P.P.P.

‎”Per me spirituale corrisponde ad estetico, non religioso. La mia idea che le cose quanto più sono piccole e umili, tanto più grandi e belle nella loro miseria, ha trovato uno scossone estetico, un’ulteriore conferma” Pier Paolo Pasolini

ore 20.00

 

Dibattito su Nord e Sud del Mondo:

Riflessioni attuali su un film di culto

“Per me spirituale corrisponde ad estetico, non religioso. La mia idea che le cose quanto più sono piccole e umili, tanto più grandi e belle nella loro miseria, ha trovato uno scossone estetico, un’ulteriore conferma” Pier Paolo Pasolini

interverranno:


ENRIQUE IRAZOQUI

(attore protagonista de Il Vangelo secondo Matteo)


Loris Lepri

(Centro Studi – Archivio Pier Paolo Pasolini)

Padre Antonio Guglielmi

(Missionari Comboniani)

 

Brando Amantonico

(Cooperazione Internazionale Sud-Sud CISS)

 

Emanuele Dibitonto

(Cooperativa Sociale Oasi2)

 

Ibrahim El Sheikh

(Associazione di Promozione Sociale Etnie)

“Per me spirituale corrisponde ad estetico, non religioso. La mia idea che le cose quanto più sono piccole e umili, tanto più grandi e belle nella loro miseria, ha trovato uno scossone estetico, un’ulteriore conferma” Pier Paolo Pasolini

modera


Domenico de Ceglia

(Gruppo FARFA – Cinema Sociale Pugliese)

 

“Per me spirituale corrisponde ad estetico, non religioso. La mia idea che le cose quanto più sono piccole e umili, tanto più grandi e belle nella loro miseria, ha trovato uno scossone estetico, un’ulteriore conferma” Pier Paolo Pasolini

ore 21.45

“Il Vangelo secondo Matteo”

di Pier Paolo Pasolini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.