Due manifestazioni separate contro il Cie di Palazzo San Gervasio-fonte IL GIORNALE LUCANO 25-06-2011

Due le manifestazioni, distinte e separate in maniera netta, che oggi protesteranno contro il Cie, il Centro di identificazione ed espulsione di Palazzo San Gervasio. Una si svolge questa mattina davanti alla struttura, con una lunga lista di sigle organizzatrici, ossia Cisl, Uil, Anolf (Associazione nazionale oltre le frontiere), Laicato Cattolico, Alleanza delle Cooperative Italiane (Legacoop, Confcooperative e Agci), Confartigianato e Coldiretti di Basilicata più la Sel che ha aderito. L’altra alle 18 a Potenza, in piazza Mario Pagano davanti alla Prefettura, organizzata dal Centro di documentazione Associazione “Michele Mancino” di Palazzo. Il centro è stato svuotato e attualmente non c’è nessun migrante. Non si esclude però che nei prossimi giorni possano tornare gli “ospiti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.