Report 28 sett. 2011 …… Una Settimana di Libri, Documentari e Dibattito sponsorizzato dall’OMB con la sua azione di Marketing Sociale ……

DSCN0643

Gervasio Ungolo

Una settimana quella di domenica 18 Settembre iniziata a Lavello con la presentazione del libro di Antonello Mancano e Galesi “Voi Li Chiamate Clandestini” un viaggio sui cibi che colorano le nostre tavole. La presenza di attivisti della rete  No Bords  hanno dato un taglio europeo all’iniziativa, ci hanno raccontato attraverso la proiezione di alcuni documentari le  storie dei migranti che vivono nella speranza di attraversare lo Stretto della Manica dalla Francia all’Inghilterra e che si fermano nella località do Calè.

Ci hanno mostrato come i luoghi si assomigliano tutti da Calè a Boreano e come le loro condizioni di vita anche in Francia non sono molto più edificanti di quelle che vivono in Italia a testimoniare che è il sistema Europa non funziona e che alle politiche dei respingimenti messi in campo con Frontex urge uno di accoglienza.

Tanti anche gli interventi all’interno della Bidon Ville di Boreano dove è comparso il Poli Bus di Emergency che presterà servizio fino alla fine della stagione della raccolta.

Mercoledì 21 sera ci siamo riappropriati della vecchia chiesetta del Borgo di Boreano dove insieme ai braccianti e ad un generatore rumoroso siamo riusciti a guardarci documentari riguardanti la condizione di vita degli irregolari a Parigi.

Intanto sono tornati i ragazzi tunisini che devono rinnovare il  loro permesso di soggiorno fino all’udienza della loro accoglienza della istanza di richiesta dell’Asilo Politico.

Tutto questo contornato dagli scontri sempre più preoccupanti dei CIE di Lampedusa e Torino e dalle nuove Galere Gallegianti.

La settimana si è chiusa Sabato 24 settembre, con l’intitolazione della Biblioteca Comunale di Genzano di Lucania  a Michele Mancino, bracciante antifascista, padre della nostra Costituente, Senatore, Sindaco e patriota della nostra terra, scrittore e attivista delle lotte bracciantile e contadine alla quale è intitolato il nostro Centro di Documentazione .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.