Gli human cargo dell’Adria​tico e altre storie. Tutto quello che Scrive Corriere Immigarzione

Gli human cargo dell’Adria​tico e altre storie

Settimanale di informazione e cultura sull’Italia di oggi e di domani

In questo numero Gli human cargo dell’Adriatico e altre storie Continuano gli sbarchi a Lampedusa. Poche ore fa sono scattate due operazioni di salvataggio, a breve distanza l’una dall’altra, per soccorrere 457 migranti, a 40 e a 60 miglia dall’ultimo tratto di costa italiana nel Mediterraneo. Gli sbarchi che riguardano il mare di mezzo, anche se in modo marginale, riescono a trovare spazio presso i nostri media. Quelli che invece riguardano l’Adriatico e il passaggio dalla Grecia sono oggetto invece di una incomprensibile rimozione…

Continua a leggere…


In primo piano Il mare di lato, il confine rimosso Storie e misfatti di una frontiera vicina e dimenticata, forzata quotidianamente da centinaia di persone. Con elevatissimi costi umaniContinua a leggere…


 

Nozze con sorpresa Il giorno più bello o il più brutto? Un matrimonio fatto saltare dai vigili, a pochi minuti dal sì. L’aspirante sposa, marocchina, era senza permesso. È  successo a Milano pochi giorni fa. E prima a Bergamo, a Modena e in altre città. Ma come è possibile?

Continua a leggere…


 

Razzismo istituzionale La legge non è uguale per tutti Questo documentario è stato realizzato dall’associazione Giù le frontiere – Rete Primo Marzo per il 18 dicembre e potrà essere utilizzato dai comitati Primo Marzo e dalle associazioni impegnate sul fronte dell’antirazzismo e del dialogo interculturale…

Continua a leggere…

 


 

Rapporto Ismu Crescita zero Per il 2011 il dato storico peggiore: solo 27 mila migranti in più, quasi zero, appunto. Il 60% dei minori stranieri è nato in Italia. Tra gli studenti con cittadinanza non italiana, alte percentuali di abbandono scolastico. 1,6 milioni di over 65 entro il 2041. È la fotografia scattata dal XVIII Rapporto sulle migrazioni in Italia a cura della Fondazione Ismu

Continua a leggere…


 

La strage di Firenze La giornata del ricordo Presidio e convegno molto partecipati, il concerto al Mandela Forum sotto tono rispetto alle aspettative. L’associazione dei Senegalesi lancia una raccolta firme per la concessione della cittadinanza italiana ai tre feriti

Continua a leggere…

 


 

Direttiva rimpatri Recepita male e troppo tardi Cronaca di un convegno dedicato a una disposizione europea che per l’Italia è sempre stata indigesta. Come sono andate le cose e cosa fare per limitare i danni

Continua a leggere…

 


 

Roma Sportello-amico per lavoratori stranieri Inaugurato un servizio di orientamento e informazione per gli immigrati vittime di incidenti sul lavoro. L’idea è buona. Tra qualche mese vi sapremo dire se le promesse sono state mantenute

Continua a leggere…


 

Teatro sociale Caro Babi, sono una badante non una puttana Natalia è una delle donne che si raccontano nello spettacolo teatrale Mangiare bere dormire: storie di badanti e badati. Qui vi proponiamo il suo “intervento”…

Continua a leggere…


 

Minori e carcere Innocenti evasioni. Grazie al cinema Al carcere minorile del Pratello, nel cuore di Bologna, un laboratorio video aiuta i ragazzi a cimentarsi con cinepresa, montaggio, recitazione e scrittura di canzoni. Sono tanti quelli di origine straniera

Continua a leggere…


 

Vite che contano 250 persone sparite nel nulla Lo scorso 10 dicembre, mentre a Oslo il presidente della Commissione Europea, José Manuel Barroso, ritirava il premio Nobel per la pace, a Roma, davanti alla sede dell’Unione Europea, si teneva un sit-in di contestazione nei confronti delle politiche europee rispetto agli immigrati e ai richiedenti asilo

Continua a leggere…


 

Letture Meticce Via Padova in noir La Ligera è un locale di Milano nato 5 anni fa in una zona della città spesso discussa (e spesso con ignoranza): via Padova. Una strada con un altissimo tasso di multiculturalità. Dal fermento culturale che si è creato intorno a questo locale è nata l’omonima casa editrice…

Continua a leggere…


 

Egitto Un Paese in subbuglio Intervista a Vincenzo Mattei, giornalista italiano insediato al Cairo dal 2006 e autore de Le voci di Piazza Tahrir (Poiesis ed.)

Continua a leggere…

 


 

Appuntamenti Milano, Bologna, Roma, Matera

Continua a leggere…

 


 

Freschi di stampa 9 miliardi di posti a tavola Lester R. Brown è stato uno dei primi a parlare di sviluppo sostenibile e anche di profughi ambientali (che – ma questo lo diciamo noi – a ben vedere non sono poi così “distinguibili” dai cosiddetti migranti economici)…

Continua a leggere…


 

 

E altre notizie ancor su www.corriereimmigrazione.it

Pagina Facebook: Corriere Immigrazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.