da Repubblica: Migranti, la scuola nella chiesa abbandonata Boreano, si va in bici per superare i “caporali”

Migranti, la scuola nella chiesa abbandonata Boreano, si va in bici per superare i

“caporali”

L’impegno di alcuni volontari che occupano la piccola chiesa in disuso. Primi tasselli per avviare un processo d’integrazione definitivo e di  riscatto per gli extracomunitari che con i loro lavoro rendono possibile  la microeconomia dell’area: una piccola scuola d’italiano e una serie  di biciclette

 

http://www.repubblica.it/solidarieta/immigrazione/2013/09/18/news/la_scuola_per_i_migranti_nella_chiesa_abbandonata_e_a_boreano_si_va_in_bici_per_superare_i_caporali-66824138/

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.