da La Repubblica: Corigliano, “Tu lavori, i prendo i soldi”, dietro i mandarini di Natale violenza e tensioni

All’inizio della stagione di raccolta degli agrumi la tensione a sfondo razzista cresce tra italiani e stranieri. In gioco il delicato equilibrio tra lavoratori sottopagati e falsi braccianti. Sullo sfondo: donne assassinate, incendi, sfruttamento, ‘ndrangheta. Non manca niente nella Piana di Sibari, uno dei distretti agricoli più importanti del Sud. Che produce metà delle clementine che stanno arrivando sulle nostre tavole

 

http://www.repubblica.it/solidarieta/immigrazione/2013/12/13/news/corigliano_tu_lavori_i_prendo_i_soldi_dietro_i_mandarini_di_natale_violenza_e_tensioni-73517033/

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.