Riceviamo da Movimento 5 Stelle di Venosa: Comunicato stampa del 17 sett 2014

Salve,
vi chiedo cortesemente che venga pubblicato questo comunicato stampa a nome del Movimento 5 Stelle di Venosa.
Grazie.
Il Movimento 5 Stelle di Venosa ancora una volta è costretto ad intervenire sulla questione migranti e sul piano di accoglienza tanto decantato dalla Giunta Pittella, per denunciare le tante mancanze e i ritardi inspiegabili che si sono avuti.
Inizialmente dovevano essere 3 i campi di accoglienza che la Regione si apprestava ad allestire (Lavello, Palazzo San Gervasio, Venosa), poi si è passati a 2 (Palazzo San Gervasio e Venosa), ad oggi, però l’unico campo attivo è quello di Palazzo San Gervasio. Come mai ????
Il piano elaborato dalla Regione prevedeva l’apertura dei campo già dal 1 agosto, siamo arrivati al 17 settembre ma,  nonostante gli annunci, il campo di Venosa è ancora chiuso.
I soldi sono stati stanziati, i lavori eseguiti, le tende montate, ma il campo è ancora vuoto e non operativo.
E’ evidente che il piano messo in piedi dalla Regioni ha fallito miseramente, che  la task force ha dimostrato di non essere in grado di gestire la situazione e di non avere nessuna consapevolezza e conoscenza del problema che voleva affrontare e risolvere.
Come Movimento 5 Stelle di Venosa denunciamo con forza l’ennesimo fallimento della giunta regionale e allo stesso tempo chiediamo di conoscere la verità.
Quali sono le ragioni di tanto ritardo ??? Quanti soldi sono stati spesi sino ad oggi ???? Come sono stati spesi questi soldi ???
I responsabili di questa Caporetto della politica dell’accoglienza e della solidarietà, prima di rassegnare le dimissioni, dovranno rispondere a queste domande.
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.