1° MARZO 2015 ALLE ORE 11,30 IN PIAZZA MUNICIPIO A CAMPOBASSO

“La giornata del Primo Marzo rappresenta un momento di riflessione e impegno contro le discriminazioni e lo sfruttamento nei confronti dei migranti. Esistono dei diritti, che valgono per tutti gli esseri umani che non possono essere differenziati o negati sulla base di confini territoriali o di appartenenze etniche, culturali e religiose.”

 

 

1° MARZO 2015

ALLE ORE 11,30  IN PIAZZA MUNICIPIO A CAMPOBASSO , INCONTRIAMOCI PER CONFRONTARCI SU:

  • Revisione della legislazione in materia di immigrazione centrata sul rispetto della persona e sulla partecipazione;

    · Legge sullo ius soli che riconosca il diritto di cittadinanza alle seconde generazioni, la cui formulazione sia almeno in linea con gli altri paesi europei;

    · Il diritto di voto amministrativo per gli stranieri residenti;

    · Tutela e garanzia dei diritti dei lavoratori stranieri e contrasto ad ogni forma di sfruttamento anche attraverso una più piena ed efficacia ricezione   della direttiva europea (52/2009);

    · Abolizione dei dispositivi di monitoraggio e di controllo del Mediterraneo privi di obiettivi umanitari (come Triton);

    · Instaurazione dei corridoi umanitari e revisione della legge sull’asilo politico ispirata a principi di solidarietà ed accoglienza effettiva e di trasparenza di gestione;

    · Chiusura dei CIE così come attualmente concepiti e riformulazione in termini di luoghi di facilitazione del percorso di accoglienza e indirizzo verso le destinazioni di possibile inclusione dei profughi;

    · Impegno e diffusione per una informazione oggettiva e completa sui temi dell’immigrazione

ALLE ORE 18,30 PRESSO L’AUDITORIUM DELL’EX GIL PROIEZIONE DEL 

FILM “IO STO CON LA SPOSA” 

CON LA PARTECIPAZIONE DELL’ATTRICE PROTAGONISTA                                                                                                        Tasneem Fared     “LA SPOSA”

LINK DEL TRAILER:https://www.youtube.com/watch?v=dv93D83aps4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.