Assemblea pubblica dei braccianti a Venosa

Assemblea Braccianti 5 maggio 2016L’Unione Sindacale di Base e la Chiesa Evangelica Metodista organizzano l’assemblea pubblica dei braccianti che si terrà il 5 maggio a Venosa (Potenza), presso la sala consiliare del Comune di Venosa, dalle ore 17.00.

Temi del confronto, il diritto di tutti i braccianti ad un lavoro dignitoso e una paga giusta, ad una condizione abitativa dignitosa, contro ogni forma di sfruttamento, per il rinnovo dei permessi di soggiorno, per il diritto all’iscrizione all’anagrafe comunale.

La città di Venosa è sede di un progetto sperimentale destinato a tutti i braccianti agricoli: dopo lo Sportello di Assistenza avviato lo scorso 24 luglio dalla USB in collaborazione con la Chiesa Evangelica Metodista, è partita l’attività di uno sportello  operativo in località Boreano per fornire assistenza direttamente presso i campi, mirato ad accogliere ed informare i braccianti sui propri diritti sotto il profilo sindacale, amministrativo, burocratico e rispetto al permesso di soggiorno, nonché per sottrarsi alle varie forme di sfruttamento.

All’assemblea interverranno i lavoratori agricoli e sono stati invitati il Presidente della Regione Basilicata, il Sindaco del comune di Venosa, il Responsabile del Coordinamento Politiche migranti della Regione Basilicata e tutte le associazioni laiche e religiose locali.

Fonte: Ufficio Stampa USB

Be Sociable, Share!