“Basilicopoli. Tra utopia e vergogna “ – Mostra Fotografica di Laura Greco – Palazzo San Gervasio 12 giugno 2017

“Basilicopoli. Tra utopia e

vergogna “ di Laura Greco c/o la sede dell’Associazione Palazzo Arte Cultura – 85026 Palazzo San Gervasio

 

Dal 15 al 18 Dicembre 2016 si è svolta la residenza artistica “ExtraUrban”, realizzato da ARTErìa, Associazione d’Arte e Cultura di Matera.

Attraverso un cammino a piedi, lungo circa 70 km, un team di artisti, esperti, studiosi e professionisti , è partito da Borgo La Martella ( Matera ) fino ad arrivare a  Palazzo San Gervasio ( Potenza) muovendosi tra le case e i borghi della Riforma Agraria.

Scopo del progetto è stato quello di  indagare la complessità e le problematicità del paesaggio extraurbano e rurale e delle comunità che lo abitano, per comprenderne la cultura e la storia, ricercando le tracce che ne identificano gli aspetti materiali, tecnologici ma anche spirituali, rituali ed artistici.

Attraverso il lavoro svolto ed i risultati ottenuti si è cercato di definire un itinerario metastorico.

L’autrice c’è lo racconta con questi scatti pubblicati anche da La Reppubblica BARI con il titolo Abbandono e Spopolamento: Ecco l’altra faccia della BAsilicata

http://bari.repubblica.it/cronaca/2017/04/02/foto/abbandono_e_spopolamento_l_altra_faccia_della_basilicata-161951425/1/#1 

Laura Greco, Salentina, nasce nel 1976 . Nel 2006 comincia ad avvicinarsi alla fotografia frequentando un corso semestrale di fotografia analogica. Negli anni a seguire frequenta altri workshop sulla fotografia reportagistica e giornalistica. 

Utilizzando la fotografia come forma di comunicazione, intraprende un percorso fotografico più intimo e di ricerca personale. 

 

 

Be Sociable, Share!